lunedì | by Stefano Reves S.


Etimologia del Candidato

Candidato: dal latino Candidatus, termine con cui i romani identificavano la toga di seta bianca indossata dagli aspiranti ad una carica dello Stato.
Il suo compito era di testimoniare la loro pudica ed onesta moralità.


Ed il nostro Giulio è proprio degno di esser ''candidatus'', oh se lo è!


3 Responses to “ ”

Show / Hide Comments
  1. PieSca says:

    largo che arrivano i giovani...

    ho i miei dubbi che tale prescritto divenga la seconda carica dello stato, ma quando rammento di essere in italia tutto diviene più complicato..

  2. Anonimo says:

    Si continua a dire che la politica è fatta sempre dagli stessi uomini, che sia Prodi che Berlusconi sono abbastanza vecchi, che non ci sono giovani che ci possano rappresentare...e candidano uno che ha 80 anni per gamba? E Andreotti non ha nemmeno la decenza di rinunciare...anzi..è già pronto a fare dei casini...

  3. Anonimo says:

    La seta presso i romani? Ma che diciamo!!