lunedì | by Stefano Reves S.


SOFTWARES

Come si dice, per ogni software ufficiale (solitamente costosissimo) in commercio, ne esiste sempre uno alternativo, gratuito.

Avete ancora bisogno di piratare i vostri programmi preferiti, di craccarli dopo averli scaricati illegalmente con il solito Peer to Peer, avendo a disposizione una lista come questa?


3 Responses to “ ”

Show / Hide Comments
  1. SI-FA-SI says:

    Utilissima lista, grazie Stefano!
    Di questi tempi c'e' bisogno di fare economia..
    SI

  2. UMBERTO GOTTI says:

    Grazie dell'ottima lista Stefano!

    Vorrei farti notare che la stragrande maggioranza del software elencato è per Windows,ovvero per l'utente...diciamo medio...

    A quando una lista completa di packages per Linux in modo da stabilire un confronto sulla quantità di software free disponibile in rete per i due sistemi?

    Complimenti per post recenti.

    Saluti,
    Umberto Gotti.

  3. Nico says:

    Ma quante ne sai?